Mauro Sighicelli - Il cielo in una zucca


Perchè comprare questo libro?

Il cielo in una zucca è una fiaba per bambini e ragazzi che serve a avviare il giovane lettore alla lettura del romanzo giallo. Infatti il libro contiene tre brevi racconti gialli strutturati tutti allo stesso modo: sei capitoli di una pagina circa l'uno, una vittima, tre indiziati, un particolare importante, la soluzione del caso. Il protagonista è  un commissario, Bertini, alle prese con una serie di indagini che introducono il giovane lettore alla guida della scoperta del colpevole tra la ristretta cerchia degli indiziati. Per la brevità e il testo scorrevole, è una lettura che consiglio a tutti magari sotto l'ombrellone o in viaggio come passatempo per le vacanze.

“Il cielo in una zucca” è una fiaba che ha come protagonisti dei grattacieli. Ognuno ha una sua personalità, prova dei sentimenti autentici e vive il suo universo parallelo in totale simbiosi con gli esseri umani. La visione della realtà filtra, dunque, da altezze differenti, con evidenti problemi di ingombro, emozioni contrastanti ed inquietanti misteri nei meandri di tali colossi dell’edilizia. Il libro è completato da quattro brevi racconti di carattere western o giallo: La lunga e polverosa pista (2013), un western che vuole porre all’attenzione del lettore il problema della violenza sulle donne e sui bambini, Il caso Inpronti (1970), unica eccezione della lingua italiana in cui una n precede una p, L’inutile delitto (1970) e La camera blindata (1971), di genere poliziesco.