mercoledì 21 marzo 2018

In d'ua a vian dentrar al sool a va fora al dutor


In d'ua a vian dentrar al sool a va fora al dutor

da “Detti e proverbi in dialetto della nostra gente” di Francesco Tassi, San Felice sul Panaro, 2000

Negli ambienti umidi, freddi e poco soleggiati dei poveri di un tempo, il sole era già un buon medico, quando entrava lui, evitando certi malanni, il medico poteva anche restarsene fuori.
Quanti erano un tempo quei bugigattoli in un paese...!